24 febbraio 2010

Macarons mandorle e arancia amara - Almond and bitter orange macarons


Mi ricordo ancora la prima volta che ho assaggiato un macaron. Ero con la cugins a Montecarlo nel negozietto dei Macarons Ladurèe, e davanti a quelle multicolori, infinite e ordinatissime file di meringhette alla mandorla non ho proprio resistito! Quando ho dato il primo morso ad un macaron al lampone mi sono persa...dopo quel breve istante di croccantezza della meringa i denti affondano nella cremosità del macaron e infine nella farcitura...è indescrivibile!
Penso che ormai il macaron rientri nella mia top 10 dei dolci preferiti, anzi diciamo pure nella top 3 insieme ai cupcakes e alla sacher!
Ebbene sì, se non sono bombe ultracaloriche da ricovero immediato per iperglicemia e fulminante blocco coronario a me non piacciono!
Questo esperimento "macaroniano" mi è riuscito abbastanza bene, posso ritenermi soddisfatta, i macaron hanno fatto la loro caratteristica coroncina alla base e il ripieno era tenero e per niente appiccicoso. Beh, ovviamente il mio innato perfezionismo mi spingerà a provare altre 10.000 volte, eh...farò questa fatica :) !

Ingredienti per circa 10 macarons:

1 albume
40g mandorle
60g zucchero a velo
25g zucchero
qualche goccia di amaretto
marmellata di arance amare

Scaldare il forno a 150°.
Con il tritatutto, polverizzare le mandorle, e unirne la farina allo zucchero a velo in un recipiente largo, mescolando con una frusta.
Montare l'albume aggiungendo lo zucchero in 3 parti per formare una meringa ben ferma.
Aggiungere la meringa al mix di mandorle e zucchero a velo e mescolare cautamente dall'alto verso il basso per non smontare il composto. Aggiungere in questa fase anche l'amaretto.
Versare in una tasca da pasticceria con la punta tonda liscia e abbastanza grande (circa 1 cm).
Formare sulla carta da forno i macarons e lasciarli riposare all'aria per almeno 30 min.
Infornare per 15 min circa. Lasciar raffreddare completamente prima di staccarli.
Farcirne la metà con la marmellata, l'altra metà va adagiata sopra. Conservare in frigo.
E gnam!

I still remember the first time I ate a macaron. I was in Montecarlo with my cousin in the little shop of Macarons Ladurèe and in front of those multi-coloured, infinite and tidy lines of little almond meringues I really couldn't resist! At the first bite to a raspberry macaron I felt I was losing myself...after that short crispy instant, your teeth dip into the creamy macaron and then into the filling...it's indescribable!
I think that now macarons can be counted in my top 10 of my favourite sweets, well, let's say in the top 3, with cupcakes and sacher cake!
Yes, if they aren't ultracaloric bombs that send you to hospital with hyperglycaemia and instant
coronary arrest, I don't like them!
This "macaronian" experiment has been quite successfull, I can tell I am satisfied, macarons had their classic crown at the base and the filling was soft and non-sticky at all.
Well, obviously my inner perfectionism will force me trying again and again, eh...I will struggle to do that! :)

Ingredients for about 10 macarons:

1 egg white
40g almonds
60g sifted confectioners' sugar
25g caster sugar
a few drops of amaretto
bitter oranges marmelade

Preheat oven at 150°.
With a mixer, mince almonds, then pour their flour in a large with the confectioners' sugar and sift with a whisk.
Whip the egg white adding sugar in 3 steps to form a firm meringue.
Add the meringue to the almond+sugar and mix gently from high to low to prevent the meringue from going down.
In this phase, add the amaretto too.
Pour in a pastry bag with a large and smooth tip (1 cm).
Form the macarons on the parchment paper and let them rest there for at least 30 min.
Bake for about 15 min. Let them completely cool before removing.
Put the filling only on the half of them, put the remaining ones on top. Keep in the fridge.
Gnam!

10 commenti:

Eli ha detto...

OMG cuginsssss...ma questo è un opera d'arte....altro che Aduree...tu sei un genio della pasticceria, quando vengo me ne devi fare uno soloper me!!!! ti adorooooooooooo......

Alice ha detto...

cugins quando dici ste cose mi viene da piangereeeeeeeeeeeee!!!! dai facciamone tanti insieme a manettissima ti adoro anche iooooooooooooooooooooooooooooooooo

Lory ha detto...

E meno male che non sei brava quanto me ahahahaha.
Io non ci proverò MAI a fare i Macarons neanche sotto tortura ;-)
Brva brava davvero!

Alice ha detto...

si ammetto che questi mi sono venuti bene ma poi li ho rifatti e non mi hanno soddisfatto allo stesso modo, sarò stata fortunata! ahahah
grazie dei complimenti :)

Sarah ha detto...

I macarons sono uno spettacolo!
Io li ho fatti e sono una soddisfazione, ma quando mi ci sono messa ci ho perso una giornata intera (per farli di colori diversi e farce differenti): uno strazio!
A me sembrano venuti benissimo :)

E complimenti, bel blog. Penso ripasserò spesso di qui ;)

Alice ha detto...

sono pienamente d'accordo, quando vengono bene sono una vera soddisfazione! x tutti i 5 sensi!
Grazie dei complimenti, un bacio!

irene ha detto...

ma come fai a farli venire così perfetti?! ok, devo smetterla di guardare il tuo blog di mattina perchè mi sento male...

Alice ha detto...

bisogna trovare i trucchetti ;)
e poi fidati...sai le volte che mi vengono da schifo!!!

Anonimo ha detto...

Il tuo blog è meraviglioso, le tue ricette chicchissime, brava!!


Laura

John ha detto...

stephen curry shoes
nike air max uk
polo ralph lauren
michael kors outlet
cheap ray ban sunglasses
nike trainers
coach factory outlet
coach outlet store online
oakley sunglasses
cheap oakley sunglasses
oakley sunglasses
oakley sunglasses outlet
ray-ban sunglasses
cheap ray-ban sunglasses
christian louboutin shoes
babyliss flat iron
bottega veneta handbags
cheap oakleys outlet
cheap oakleys
cheap ray ban outlet
ray ban sunglasses
michael kors outlet
michael kors outlet clearance
polo ralph lauren outlet online
ralph lauren outlet
louis vuitton outlet online
louis vuitton bags
michael kors handbags
gucci handbags outlet
2016414yuanyuan

Related Posts with Thumbnails